Ichnussa

la biblioteca digitale della poesia sarda

Quattro mori

Alba ulassese

Columbano Andrea

( - )

 

 

 Andrea Columbano ha iniziato a scrivere poesie il 18-11-2011, quando raccogliendo le poesie scritte dal nonno Giovanni Cassitta “Coddiruiu” e dalla madre Cassitta Simona, ha sentito anche lui il grande desiderio di comporre. Così ha scritto un libro (raccolta di poesie galluresi) dal titolo “Minnannu meu mamma ed eu”. Ha partecipato a pochi concorsi, questi i premi ricevuti: 3° premio al 1° concorso di poesia “Giulio Cossu” Tempio 2012 con “Puisia”; 3° premio alla 1^ edizione 2012 “premio nuova Gallura” per la realizzazione del programma televisivo in 12 puntate dal titolo “Gaddhura la me Senda” poesie e tradizioni della Gallura; menzione d’onore al XXVII° cuncursu e poesia del 2013 – sezione in rima nominato a Antoni Andria Cucca comune di Ossi con “Tempu”; menzione d’onore al 13° concorso di poesia “Viniscola 2014” di Siniscola con “Cuscenzia”. Ama scrivere testi per canzoni sopratutto galluresi, alcuni dei quali sono stati musicati da cantanti e/o musicisti come Pino D’Olbia, Tore Nieddu, Franco De Nanni, Claudio Deledda.



Opere disponibili:

Poesie (14 poesie)
Estratto da



 

 

Home
Home
Scrivici
Indietro
indietro

_______________________________________________________________

© 2005-2017 Ass. cult. "Sa perda e su entu" - Ulassai. Giuseppe Cabizzosu