Ichnussa

la biblioteca digitale della poesia sarda

Quattro mori

Alba ulassese

Cosseddu Pietro

(Orune 1945 - 2011)

 

 

 


Pietro Cosseddu poeta estemporaneo, nativo di Orune ma nuorese di adozione. Ha esordito nel 1964, e da allora si è confrontato con i grandi come Remundu Piras, Peppe Sozu, Barore Sassu e Barore Tuccone. Nomi che hanno fatto la storia della gara poetica in Sardegna. Uomo affabile e sincero, molto spesso si dilettato a cantare i suoi versi in occasione di manifestazioni benefiche, concorrendo così, alle cause sociali del momento, e nello stesso tempo promuovendo la cultura poetica sarda. Si è spento nel mese di ottobre 2011.

 


Opere disponibili:

  1. Poesie (2 poesie)Estratto da

 

Home
Home
Scrivici
Indietro
indietro

_______________________________________________________________

© 2005-2017 Ass. cult. "Sa perda e su entu" - Ulassai. Giuseppe Cabizzosu