Ichnussa

Progetto di pubblicazione e divulgazione libera della grande poesia in lingua sarda

 

Cossu Rosina

(Mores 9 febb. 1945 - )

 

 

Rosina Cossu è nata a Mores il 9 Febbraio 1945, ove tutt’oggi vive. Ha conseguito il diploma di maturità classica presso il Liceo “De Castro” di Oristano e ha frequentato per qualche anno l’Università di Sassari, interrompendo gli studi, per dedicarsi alla famiglia. Le sue prime poesie sono datate i primi anni ‘70. Ha partecipato a diversi concorsi di poesia sarda ottenendo significativi riconoscimenti. La sua poesia esprime la tristezza segnata dalla sofferenza fisica e dai sentimenti contrastanti di una madre a contatto giornaliero con problemi di diversità. A volte, però, dal suo amore verso la natura, dalla quale cerca di captare ogni piccola sensazione che il profumo e il colore di un fiore, del mare o della terra riescono a donare, sgorgano versi che regalano al lettore sensazioni di serenità e di pace. D’altronde quando il poeta si racconta, si esprime nella sua totalità: le sue contraddizioni sono le contraddizioni della vita di ogni essere umano.

 


Opere disponibili:

Poesie (Poesie 21) &    
       

 

Home
Home
Scrivici
Indietro
indietro

© 2005 - 2017  Giuseppe Cabizzosu