Poeti sardi

Ichnussa

Progetto di pubblicazione e divulgazione libera della grande poesia in lingua sarda

 

Bachisio Falconi

(Fonni 1906 - 1949)

 

 

 

Poeta bandito. Condannato a trent'anni di reclusione per l'omicidio di un carabiniere nel 1938, si dichiara innocente ed evade nel 1940 dalla colonia penale di Tramariglio, presso Alghero, nella quale era stato tradotto. Riconquistata la libertą si da alla macchia e vive latitante nei monti di Fonni suo paese natale. Perse la vita in un conflitto a fuoco con le forze dell'ordine nel dicembre del 1949. 

 


Opere disponibili:

Canzone_sarda &    
       

 

Home

indietro

© 2005 - 2008 Giuseppe Cabizzosu