Poeti sardi

Ichnussa

Progetto di pubblicazione e divulgazione libera della grande poesia in lingua sarda

 

Peppino Marotto

(Orgosolo 1925 - 2007)

 

 

Peppino Marotto è nato ad Orgosolo nel 1925 e nel suo paese natale è stato barbaramente trucidato il 29 dicembre 2007. Poeta sindacalista per oltre cinquantanni ha alternato la sua passione per la poesia all’impegno nel sindacato. E a pochi passi dalla Camera del Lavoro di Orgosolo, paese a cui tanto aveva dato in termini di impegno sociale e lotta per l’emancipazione, alle dieci del mattino è stato barbaramente trucidato da ignoti sicari.    

 



Opere disponibili:

 

Home

indietro

© 2005 - 2008  Giuseppe Cabizzosu